PCamCell
  • Potente software di gestione per l'automazione di celle con più macchine utensili con o senza cambi utensile, cambi pezzoo ecc.
  • Soluzione molto adatta per retrofit EMTA.
  • Elaborazione celle, definizione proprietà macchina, modalità di apprendimento, configurazione posizioni magazzino e riferimenti macchina.
  • Sequenza di elaborazione con gestione delle priorità e caricamento caotico.
  • Avvio elaborazione remota, simulazione realistica, rapporto remoto via email, SMS, Skype.
  • Chip RFID o identificazione con codice a barre 1D e 2D.
  • Dati di connessione da database esterni o sistemi PPS.
  • Trasferimento dei tempi di elaborazione, punti zero, risultati di misura, ecc.
  • Tutte le attività possono essere elaborate in parallelo.
  • Controllo della sequenza di lavorazione per l'automazione di più macchine.
  • Controllo automatico delle pezzi su più macchine.
  • Riduzione al minimo dei cambi utensile e pinza.
  • Utensili gemelli basati sul tempo di utilizzazione o sul numero di pezzi lavorate.
  • Bloccaggio diretto dei pezzi senza pallet con orientamenti per la lavorazione su più lati.
FMC Intro
Un sistema di produzione flessibile (FMS) o cella di produzione flessibile (FMC) è un sistema di produzione in cui esiste una certa flessibilità che consente al sistema di reagire in caso di cambiamenti, previsti o imprevisti. Si ritiene generalmente che questa flessibilità rientri in due categorie, che contengono entrambe numerose sottocategorie. La prima categoria è denominata flessibilità di routing che copre la capacità del sistema di essere modificato per produrre nuovi tipi di prodotti e la capacità di modificare l'ordine delle operazioni eseguite su una parte. La seconda categoria è chiamata flessibilità della macchina che consiste nella capacità di utilizzare più macchine per eseguire la stessa operazione su una parte, nonché la capacità del sistema di assorbire cambiamenti su larga scala, come volume, capacità o capacità. La maggior parte degli FMS/FMC è costituita da tre sistemi principali:
  • Le "macchine da lavoro" che spesso sono macchine automatiche a controllo numerico collegate.
  • Il sistema "gestione materiale/pezzo/utensile" per ottimizzare il flusso/movimento di materiale/pezzo/utensile.
  • Il "computer di controllo centrale" che controlla il flusso di materiale/pezzo/utensile/movimento ed esecuzione CNC della macchina.
I principali vantaggi di un FMS / FMC è la sua elevata flessibilità nella gestione delle risorse di produzione come tempo e fatica per fabbricare un nuovo prodotto. La migliore applicazione di un FMS/FMC si trova nella produzione di piccole serie di prodotti.
Cellbit0
  • Programma PCamCell per gestione di una singola macchina utensile nella cella (filo, tuffo, fresatrice, tornitura, rettifica, CMM, macchina di lavaggio, ecc.).
Cellbit1
  • Programma PCamCell per gestione di due macchine utensile nella cella (filo, tuffo, fresatrice, tornitura, rettifica, CMM, macchina di lavaggio, ecc.).
Cellbit2
  • Permette a PCamCell di gestire quattro macchine utensile nella cella (filo, tuffo, fresatrice, tornitura, rettifica, CMM, macchina di lavaggio, ecc.).